Kit fotovoltaico

Come si sfrutta l'energia solare

L'energia solare, in Italia, è una delle fonti di approvvigionamento energetico più ecosostenibili e a buon mercato, ed è possibile utilizzarla in vari modi. Per prima cosa esistono le centrali termiche a energia solare, che utilizzano degli specchi per concentrare il calore del sole e far funzionare dei motori che generano energia elettrica. Questi sono impianti di grosse dimensioni presenti per esempio in Spagna o in California (e generalmente nelle zone desertiche), ma sono veri e propri sistemi di produzione industriale di energia. Negli ultimi decenni, anche grazie agli incentivi statali si sono sviluppati invece i metodi di produzione di energia solare nelle singole case dei cittadini, attraverso le celle fotovoltaiche, che senza bisogno di alcun motore, tramutano direttamente la luce solare in energia elettrica.
energia solare


Gli impianti fotovoltaici

pannelli Gli impianti fotovoltaici possono essere di due tipi, il primo è quello stand-alone, che produce energia destinata ad essere utilizzata direttamente in loco, e il secondo invece è il grid-connected, che permette di produrre energia da immettere in seguito nella rete elettrica generale. Questi metodi di produzione di energia fotovoltaica possono essere utilizzati anche contemporaneamente ma sono tipici di situazioni molto diverse. Infatti nel caso ci si trovi in una casa di città, connessa alla rete elettrica, ha senso utilizzare un grid-connected, mentre quando ci si trova in una barca, in una zona isolata o in camper, ha molto più senso utilizzare un impianto stand-alone. Inoltre i due tipi di impianti hanno modalità di installazione molto diverse, il grid-connected deve essere installato da professionisti, mentre lo stand alone è disponibile anche in kit fai da te.

  • Pannelli solari per barche Utilizzare l'energia solare, in un camper o in barca, è una risorsa importante che permette, per esempio di fare campeggio libero o di attraccare in luoghi distanti dai porti e mantenere una certa ind...
  • Kit fotovoltaico fai da te Se avete in mente di realizzare da soli il vostro impianto fotovoltaico, la prima cosa da fare sarà scegliere il kit più adatto alle vostre esigenze. In commercio ce ne sono di diverse misure, calcola...


Il kit fotovoltaico

kitIl kit fotovoltaico di base può avere una portata dai 20 ai 200 W ed è composto da uno o più pannelli fotovoltaici, un regolatore di carica, una batteria e dei cavi che collegano il tutto a una lampadina o all'apparecchio elettrico che si intende alimentare con l'energia solare generata. Per prima cosa bisogna orientare i pannelli a Sud in modo che siano in grado di attingere alla quantità maggiore di luce possibile. Bisogna quindi collegare i fili elettrici dal pannello al regolatore e dalla lampadina al regolatore stesso (ci sono delle apposite entrate e dei morsetti per far entrare i fili all'interno delle apparecchiature). A questo punto il regolatore di carica dovrebbe già indicare il passaggio della corrente da un estremo all'altro dell'impianto. Collegate quindi il regolatore di carica alla batteria, in modo che sia possibile attingere all'energia elettrica prodotta anche di notte, quando la luce solare non è più una risorsa disponibile.


Kit fotovoltaico: Prezzi del kit fotovoltaico

In questo modo avrete costruito il vostro impianto solare. Ovviamente dovrete sceglierne la grandezza in base alle vostre esigenze, il consiglio è di collegarlo a lampadine ed elettrodomestici a basso consumo (per alimentare una lampadina a fluorescenza per esterni vi basterà un impianto da 20 W), in modo da poter rendere il vostro camper e la vostra barca autosufficienti già con un impianto da 200 W. Anche perché i prezzi del kit fotovoltaico stand-alone vanno dai circa 50 € del sistema a 20 W, ai circa 500 € dell'impianto a 200 W, e il sistema dovrà essere montato da voi. Quindi dovrete perdere tempo e pianificare i passaggi di fili elettrici in modo che non intralcino il passaggio o non impediscano il lavoro a cui avete adibito gli spazi (in una barca per esempio le questioni di spazio sono molto importanti).


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO



sitemap %>