Scegliere le mantovane per tende

Scegliere le mantovane per tende

Come scegliere le mantovane per tende? La mantovana è un drappo di tessuto posto all'estremità superiore della tenda, utilizzato a scopo decorativo ma anche funzionale. Infatti nel passato sulla mantovana venivano impressi stemmi di casate e loghi, in modo da renderli ben visibili al pubblico. La mantovana non solo rende più curato l'aspetto della tenda, ma ne amplifica le qualità termoisolanti e di riparo da luce e correnti d'aria. Questo elemento di tappezzeria può essere di forma regolare o irregolare, e può essere adeguato a qualsiasi tipologia di tenda, da quella a pacchetto a quella a bastone - può essere applicata non solo in cima alla tenda - ma anche ai lati, a formare una cornice che percorre il perimetro dell'infisso. A questo scopo alla mantovana si affianca la calatina, tendaggio lungo e verticale posto ai due estremi opposti dell'infisso, molto in voga per le tende in stile barocco.
mantovana tesa con motivo decorato

Morpilot® 2 pz 12 LED UV ultravioletti macchia & urina rilevatore di torcia, la migliore torcia ultravioletta trovare macchie su tappeti, mobili, materiale Detect animali urina cattura Scorpion

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


La mantovana in base alla grandezza della finestra

mantovana in legno La mantovana deve essere scelta in base alla forma della finestra, ancor prima che in base al tipo di tenda. Partiamo dalla grandezza della finestra: più è grande e più è possibile giocare con strati di tessuti, forme e composizioni articolate per tende e mantovane. Una finestra di piccole dimensioni non può essere caricata troppo dal punto di vista visivo, a meno che non si voglia ottenere un effetto volutamente eccentrico. Inoltre una finestra piccola fa filtrare meno luce rispetto a una di dimensioni maggiori, ragion per cui bisogna fare attenzione a non coprire troppo la superficie vetrata. Un'idea è quella di utilizzare una piccola mantovana rettangolare solo per coprire l'eventuale cassonetto, oppure eliminare la tenda e decorare la finestra con una mantovana a drappeggio semicircolare – il cosiddetto festone – e una piccola calatina su uno dei lati. L'unica accortezza è quella di fissare la mantovana in modo che possa essere ritratta con facilità per favorire l'entrata di luce dalla finestra. Sono quindi sconsigliate, in questo caso, le mantovane fisse.

  • Tende e tendaggi Nel momento in cui si costruisce una casa e dopo aver individuato tutte le diversi strutture, come ad esempio gli impianti piuttosto che la pavimentazione, così come dopo aver sancito la suddivisione ...
  • Cura dei Mobili Il mobile si caratterizza, senza ombra di dubbio, per essere l’elemento di decoro maggiormente importante all’interno di un’abitazione, ma anche in qualsiasi altra struttura che viene abitata nel cors...
  • arredare Arredare una casa è senz’altro una delle attività più difficili e complicate anche per tutti coloro che hanno una buona esperienza in quest’ambito.Questi termini si possono indubbiamente collegare a...
  • I Materassi Quando arriviamo a casa alla sera dopo una lunghissima giornata di lavoro o di scuola e sport, una delle prime cose che facciamo è ovviamente quella di buttarsi direttamente sul letto, godendosi la mo...

Izusa (TM) 145 x 60 cm, stile vintage, in cotone, lino, illustrate, per tenda da porta progetti handcraft

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,86€


Mantovane per grandi finestre

mantovana con drappeggio a festone multiplo Una finestra di grandi dimensioni è l'ideale per sfruttare al massimo le potenzialità della mantovana. Seguite la forma della finestra e costruite la linea immaginaria che sarà una guida per la posizione delle mantovane. Una finestra con vetrata multipla offre la possibilità della decorazione modulare: dei drappeggi a medaglione posti in maniera orizzontale all'incrocio di ogni vetrata saranno il punto di partenza di singole tende che scenderanno dritte a terra. Oppure si possono applicare in maniera alternata dei festoni creando un'alternanza di vetrate scoperte e "vestite". I stili di drappeggio sono molti - ma potete optare anche per mantovane tese, cioè con drappo lineare - oppure lineare e arricciato entrambi presenti sulla stessa mantovana. Per porte finestre o finestre in cui la dimensione maggiore è l'altezza, una graziosa alternativa è quella di rivestire con del tessuto decorato tutto il perimetro dell'infisso: il risultato è romantico e molto raffinato, ed è indicato per arredamenti country o shabby chic. Un'idea di sicuro effetto è la mantovana di legno, ideale per un arredamento rococò.


Mantovane per tende in stile moderno

tenda con mantovana tesa lineare L'idea che le mantovane, soprattutto quelle piene di drappi, siano adatte solo a una casa in stile antico o retrò è ormai superata, anzi, le tendenze attuali ci insegnano a mescolare mode e design diversi, per riuscire a trovare quello che più si addice ai nostri gusti. Come scegliere allora le mantovane per tende in stile moderno? In questo contesto, per stile moderno si intende tutto l'arredamento che non abbia subito gli influssi stilistici di epoche che vanno dal '600 all'800. Gli stili urban chic e minimal chic fanno parte di questo insieme. Per questo, il contrasto che vede mobilio essenziale e mantovane con ricchi drappi è un azzardo che può riservare piacevoli sorprese. Un consiglio è quello di utilizzare colori moderni per tende e mantovane, come quelli fluo - e andare su toni neutri per il mobilio - o viceversa. Se non ve la sentite di osare tanto, potete scegliere mantovane con drappi tesi e lineari, dalla linea semplice ma elegante. Il tocco in più in tal caso potrebbe essere una fantasia vivace da usare per le mantovane, come righe colorate o stampe di fiori o animali, in contrasto con la tinta unita delle tende.




COMMENTI SULL' ARTICOLO