Tipologie di luci moderne

Lampade e lampadine: le luci moderne

Chi l'ha detto che una lampada non può essere bella oltre che funzionale? Fin da quando hanno iniziato a comparire le prime lampade di design negli anni Ottanta (dove c'è stato un vero e proprio boom), da allora l'evoluzione delle luci moderne non si è mai arrestata. Aziende di prestigio, come ad esempio la Slamp, hanno continuato a creare diverse tipologie di luci moderne, capaci di unire nell'insieme design ad una produzione di tipo industriale. A differenza delle normali lampade e lampadine, le luci moderne si caratterizzano per il design, eleganza ed anche un effetto grafico che vi lascerà a bocca aperta. Ma quali sono attualmente le tipologie di luci moderne in commercio, e soprattutto, quanto costano e dove è possibile trovarle? Vediamolo insieme e scopriamo qual è la maniera migliore di utilizzarle per dare luce ed eleganza alla nostra abitazione.
Luci moderne: farfalle

Amzdeal led Lampada da parete 8w 8 LED bianco caldo per Corridoio, soggiorno, ecc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,99€


Le luci moderne in commercio

Lampade moderne standard Le luci moderne si possono trovare sia nei negozi della grande distribuzione specializzati in arredamento, sia nei negozi dedicati al design e nelle boutique di arredamento. Ma qual è la differenza sostanziale tra questi due luoghi di commercio? Nel caso dei centri della grossa distribuzione, è possibile trovare un'ampia scelta di lampade moderne ad un prezzo minore rispetto a quello che si troverebbe presso un negozio di design o una boutique di arredamento, ma essendo prodotti per il grande pubblico, le lampade che si troveranno sono piuttosto standard ed hanno una durata molto limitata. Al contrario, le boutique di arredamento e i negozi di design propongono dei pezzi più originali e che, in diversi casi, durano molto di più rispetto a quelle proposte dalla grande distribuzione, ma per contro, sono proposte a prezzi più cari (dai 1500 euro in su contro i 125-248 euro degli ipermercati).

    Dinggu™ Lampadario moderno a sospensione a 3 luci a soffitto per la cucina, con pendenti in cristallo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 118,56€


    Il costo delle luci moderne

    Esplosione di luci Il costo delle luci moderne varia molto a seconda del luogo in cui si acquistano (ipermercato o boutique di arredamento), ma anche del luogo di provenienza. Le lampade che arrivano dai paesi dell'Asia, come la Cina, hanno un costo molto più basso, ma prima di lanciarsi nell'acquisto, occorre riflettere bene e pensare anche alla qualità e farci alcune domande, come ad esempio: quanto durerà la luce? Quando la metterò, mi farà la luce che desidero nel locale? E ancora, si rompe facilmente, oppure hanno una durata maggiore? Occorre ricordarsi infatti che il costo alto non è sinonimo infatti di produttori che vogliono guadagnarci di più, ma anche di materiali più di qualità, e quindi che durano di più nel tempo. Per quanto riguarda i costi in genere, si va dai 125 euro dei grandi magazzini fino agli 800-1000 euro (e in alcuni casi oltre) dei negozi di design e delle boutique di arredamento.


    Tipologie di luci moderne: Le luci moderne nella nostra casa

    Luci moderne: design Le luci moderne possono essere installate in qualsiasi angolo della nostra casa, per dare maggiore luce all'ambiente ed anche conferirgli un'atmosfera diversa, ma ci sono delle stanze a cui danno maggiore risalto, a seconda della forma, del colore e dello stile delle luci moderne. Una lampada di forma rotonda, semplice, sul bianco o sul metallico, troverà la sua collocazione ideale nel bagno, mentre per quanto riguarda una dalle forme più complesse ed ardite, farà sicuramente bella mostra di sé nella camera da letto o nel salone. Nella cucina invece, spazio alle creazioni in metallo, o addirittura ai semplici fasci di lampadine, per dare il giusto risalto all'ambiente e permettervi anche di cucinare senza dovervi preoccupare troppo della mancanza di luce (in genere i lampadari o i fasci di lampadine senza protezioni danno più luce al locale). E per lo studio? Anche in questo caso, optate per una lampada moderna semplice, ma potente, che possa dare luce e rischiare la postazione lavoro.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO