caratteristiche indispensabili delle poltrone da lettura

Poltrone da lettura

La sala lettura, è uno spazio all’interno del quale ci si rilassa, dedicandosi a qualcosa di nobile ed estremamente interessante. La lettura, è un’arte che richiede concentrazione, silenzio, relax e confort insieme. Queste particolari variabili, devono far parte dello spazio scelto, devono essere inglobate nello spazio, cosi da creare un ambiente tranquillo ed intimo. Lo spazio, dovrà essere insonorizzato: pareti ed infissi, dovranno possedere le caratteristiche giuste per rendere lo spazio estremamente silenzioso. E’ il silenzio che garantisce la concentrazione, per cui, è importante scegliere uno spazio isolato, sia dal punto di vista visivo, che dal punto di vista sonoro. Le pareti mobili, come i paraventi, sono particolarmente indicate per gli spazi isolati di per se, per gli angoli lettura ricavati da angoli confinati ai margini dello spazio stesso. Il cartongesso invece, potrà essere considerato estremamente utile per quegli spazi ampi, dove l’angolo lettura va isolato del tutto. Anche l’illuminazione dell’angolo lettura, va canalizzata: la poltrona, andrà collocata accanto ad un punto luce naturale, e al di sopra di essa, o accanto ad essa, andrà collocata una luce artificiale riposante.
poltrona mobile

Kit Professionale Deluxe da 294 Pezzi Riparazione Orologi con Custodia da Belle Vous – Spernatrice, Apricassa Batteria, Cacciaviti, Pinzette, Punzone Estrattore, Ferma Casse, Viti e Ansette a Molla

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,99€
(Risparmi 13€)


Tipologie di poltrone da lettura

poltrone comode All’interno dello spazio lettura, sono presenti librerie e scaffali e una poltrona. Questa rappresenta l’oggetto più importante. Essa deve possedere delle caratteristiche molto importanti: deve essere comoda, deve possedere lo schienale, deve essere modulare, e reclinabile. Inoltre i tessuti della poltrona da lettura, devono essere antiallergici. Le poltrone da lettura, devono essere solide e compatte in primis. Appoggiandosi allo schienale, bisogna avvertire questa sensazione di fermezza e comodità allo stesso tempo. Possono avere o non avere un poggia-gambe, che può essere anche un puff, che si avvicina alla poltrona. Altro elemento fondamentale, è il poggiatesta: nella fase di lettura, infatti, la testa non deve penzolare, o restare rigida, e immobile, poiché potrebbe portare dolori ai muscoli del collo. Il poggiatesta, o uno schienale alto, permettono di assumere la giusta postura durante la lettura.

    SALOTTO IN RATTAN MONTMARTRE DIVANO POLTRONA E TAVOLO PER ARREDAMENTO GIARDINO

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 216€


    caratteristiche indispensabili delle poltrone da lettura: Caratteristiche poltrone da lettura

    poltrona imbottita Le poltrone per la lettura, sono estremamente versatili, e seguono gli stili di pari passo. Rigide e sagomate, per un design più classico vintage, con toni nelle stoffe generalmente tenui, e fantasie fiorate. Poltrone basse, morbide ed ergonomiche, per uno stile originale, con colori vivaci e di grande impatto. Poltrone reclinabili, che si trasformano in divani comodi. Poltrone cuscino, poltrone in pelle, poltrone rigide ed imponenti, poltrone trasformabili e richiudibili, poltrone telecomandate, poltrone sedia, con o senza braccioli, poltrone eleganti, e poltrone sportive. I modelli si adattano dunque alle esigenze variegate, sia inerenti allo stile che alle esigenze strettamente ergonomiche.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO