Case in legno fai da te

Materiali da acquistare per le case in legno fai da te

Per prima cosa dovrete stabilire quale tipo di case in legno fai da te vorrete costruire nel vostro giardino. Prendiamo in considerazione una casetta porta attrezzi di mt. 2,00 x 2,00. La struttura dovrete realizzarla con pali di legno stagionato e opportunamente trattato con vernici impregnanti antitarlo. Per collegare le parti della struttura, dovrete usare carpenteria in ferro zincato oppure ottonato e, per raccordarla, viti e chiodi da legno. Per le pareti laterali, userete del perlinato da cm. 2,5 o 3,5. Il pavimento avrà bisogno di tavolame da cm. 5 di spessore. Un'idea potrebbe essere quella di usare tavole da cantiere. Il tetto richiederà legname tagliato a misura dello spessore di cm. 2,5. In alternativa può essere posizionato un unico pannello di legno stratificato, lastre bituminose o lastre di tegole in PVC.
Case in legno in costruzione

Tronisky Pistola Colla a Caldo con 30 Pezzi Stick di Colla Pistola a colla Alta temperatura Pistola a colla Per Piccoli Progetti Fai Da Te E Imballaggio E Piccole Riparazioni Pulite A Casa E In Ufficio (20-watt, Blu)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Preparazione del terreno e base della struttura

Casa di legno in costruzione Per iniziare la costruzione delle case in legno fai da te, bisognerà provvedere al loro appoggio a terra. Se alloggeranno su di un piano preesistente, non ci sarà bisogno di creare nessuna fondazione. Se invece vorrete posizionarle a terra, sarà necessario costruire una platea che le ospiti. Dovrete quindi eseguire uno scavo di circa 20 cm. di profondità, riempirlo con materiale di riporto, compattarlo e spianarlo con un oggetto pesante, che possa creare un piano livellato. Andrete a fare una gettata di malta cementizia all'interno dello scavo, posizionando contemporaneamente i quattro pali portanti della struttura. Il pavimento di legno della struttura, potrà essere alloggiato solo dopo che i montanti e le assi orizzontali, saranno stati collegati tra loro con le piastre zincate. Potrete anche passare una mano di catramina nella parte inferiore delle travi, per isolare il pavimento dal terreno.

  • Casette per giardino La loro forma compatta e la loro robustezza le rende ideali per creare un piccolo spazio accogliente e duraturo; molto graziose e ben definite, arredano con gusto il giardino, creando un connubio tra ...
  • Casetta in legno I pregi e i difetti delle casette in legno si valutano ovviamente in riferimento alle tradizionali soluzioni abitative, ovvero le classiche case in cemento. Da questo punto di vista i vantaggi delle c...
  • casa su ruote Una casa mobile è una piccola struttura prefabbricata, costruita precedentemente in fabbrica e di veloce assemblazione sul posto, che offre una facilità di spostamento su ruote, tale da renderla carat...
  • casa in legno Pure essendo un materiale dalle enormi qualità, a livello costruttivo il legno non è mai riuscito a livello tecnologico a superare materiali come il calcestruzzo o l'acciaio. Grazie all'avvento del le...

Cremagliere di fiori Fiore rastrelliere in legno massiccio fai da te rack di fiori a parete Courtyard scaffali scaffali vasi multipiano impianto di stoccaggio semplici rifugi bagagli scaffali Terrazza soggiorno per interni ed esterni Mensola di pianta ( Colore : B-2 )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 85,19€


Costruzione delle case in legno fai da te

Casetta in legno Predisposta la struttura del pavimento e del telaio della vostra casetta in legno, passerete alla messa in opera delle pareti perimetrali. Fermerete le perline ai montanti partendo dal basso, fissandole con viti autofilettanti, in modo che un domani potrete smontare il tutto senza rovinare il materiale, per poi poterlo riutilizzare. Dovrete decidere dove verrà posizionata la porta d'ingresso. Da quel lato verrà fissato il contro telaio e, se previsto, dalla parte opposta anche quello di una eventuale finestra. Procederete quindi a posizionare gli angolari della facciata della casetta, che potranno essere sia in ferro che in legno; ne esistono anche di molto economici in materiale plastico, che potrete trovare in diverse colorazioni presso magazzini edili. Sempre con delle viti autofilettanti, andremo a posizionare le assi che formeranno la vera e propria pavimentazione.


Case in legno fai da te: Copertura del tetto e rifiniture delle case in legno fai da te

Casetta in legno da giardino Procedete ora ad ultimare il tetto. Per prima cosa andrete a fissare, con viti autofilettanti, il trave centrale dove appoggeranno verticalmente i travetti laterali. Basterà posizionarli ad una distanza di cm. 60 l'uno dall'altro. Gli arcarecci dovranno sporgere di almeno 30 cm. rispetto al perimetro della casa. Per ultimo dovrete procedere alla copertura. E' essenziale, qualsiasi materiale si adoperi per la copertura, che sia posto correttamente sulla linea di colmo. Potrete quindi scegliere tra diverse soluzioni: tavole di legno dello spessore di 2,5 cm.; pannelli di legno stratificato di almeno 25 mm.; lastre bituminose o lastre di tegole in PVC. Questi materiali dovranno essere ancorati agli arcarecci. Possiamo prevedere anche un sistema di gronde, per permettere alla acque pluviali di non ristagnare sul tetto.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO