Come realizzare una postazione pc

Come trasformare un angolo di casa in una postazione pc

Dal telelavoro ai social network, dalla posta elettronica allo shopping online o semplicemente per guardare foto, video, film e ascoltare la musica: chi non usa il computer oggi? Quasi nessuno può più farne a meno e sono sempre più richieste soluzioni glamour e funzionali per trasformare un angolo di casa propria in una accogliente zona-ufficio. Vediamo allora come realizzare una postazione pc comoda ed elegante. Non servono tante cose, basta scegliere la sala più adatta, o parte di essa, e i mobili da utilizzare per arredarla con stile e fantasia. Indispensabili ovviamente un piano di lavoro, che sia una scrivania o un vecchio tavolo, una cassettiera, una sedia ergonomica, pc e connessione ad internet. Poi via libera ai gusti e alle esigenze personali. Ecco, inoltre, alcuni consigli su come realizzare una postazione pc in ambienti piccoli. Se non si ha tanto spazio a disposizione, si potrebbe puntare su elementi d'arredo essenziali e facili da trasportare, come la classica consolle porta pc o una scrivania a scomparsa e un piccolo sgabello richiudibile. In alternativa, si potrebbe creare un angolo-studio all'interno di un armadio.
Esempio di postazione pc

Pellicola adesiva per porta 71x197 cm (max.) | Adesivi per porte scorrevoli - Decorazione cucina Design adesivo - Decorare e arredare casa sala da pranzo | Design Grigio 3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,95€


La location ideale per realizzare un postazione pc accogliente

Postazione pc completa, realizzata vicino ad una finestra che illumina correttamente la stanza Quando si lavora al computer e si passano molte ore davanti ad uno schermo, la vista deve essere salvaguardata, anche per mantenere alta la concentrazione. Per questo motivo, nel realizzare una postazione pc bisogna tener conto di diversi fattori. Prima, fra tutti, una corretta illuminazione dell'ambiente scelto. Si può trattare di una stanza, di un angolo di essa o di una nicchia ricavata, per esempio, dagli spazi vuoti del corridoio o dell'ingresso. È preferibile che la luce solare stia alle spalle di chi utilizza il pc o comunque vicino, per illuminare correttamente la postazione di lavoro; in alternativa si potrebbe optare per una di quelle moderne lampade da tavolo in vendita nei vari negozi di arredamento per la casa e per l'ufficio: la scelta è davvero vasta; sempre meglio però farsi consigliare da chi le vende.

    KYDJ ® Contemporaneo Installazione centrale Cascata Valvola in ceramicaCromo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 60€


    Attenzione alla postura! Ecco perchè preferire la sedia ergonomica

    La foto mostra la corretta posizione da assumere quando si lavora al computer: schiena dritta, piedi a terra e gomiti ben appoggiati sui braccioli Altro fattore, probabilmente il più importante, da tenere in considerazione nella realizzazione di una postazione pc a casa propria è la scelta della sedia. La preferenza ovviamente va data ai modelli ergonomici che consentono di non assumere posture innaturali quando si lavora davanti ad un computer. É una spesa a cui non si può rinunciare perchè da una corretta posizione posturale dipende proprio il benessere della colonna vertebrale, elemento portante del corpo umano. L'ideale sarebbe una sedia con cinque gambe, comoda, dotata di braccioli e rotelle. Particolare attenzione meritano lo schienale e la seduta: entrambi dovrebbero essere regolabili per consentire a chi la utilizza di assumere la posizione più comoda e più corretta per lavorare. Si suggerisce inoltre di non stare sempre seduti allo stesso modo, inclinando di tanto in tanto lo schienale; per una corretta postura, infine, i piedi dovrebbero toccare il pavimento.


    Come realizzare una postazione pc funzionale e glamour

    Quattro diverse soluzioni per creare postazioni pc all'interno di piccoli ambienti Oltre ai consigli su come realizzare una postazione pc a casa propria, prima di concludere, è doveroso accennare anche agli accessori che solitamente servono per arredare un ufficio e per renderlo funzionale. Dalla scrivania al tavolo in vetro o alla consolle porta pc, dalla cassettiera alla libreria multi-accessoriata che permette di mantenere l'ordine ed infine dal portatile al computer fisso. Non può assolutamente mancare la connessione ad internet. Tutte queste cose, ovviamente, vanno scelte in base ai gusti e soprattutto in base alle possibilità economiche personali. In ultimo, si suggerisce di creare un ambiente di lavoro accogliente e colorato, dalle pareti agli accessori: penne, porta-penne, fermacarte, mensole, schedari, contenitori porta documenti da appendere al muro, oggetti decorativi vari, portafotografie, quadri e fiori finti: ogni cosa farà la sua parte. Quest'ultimo consiglio su come realizzare una postazione pc, vuole essere, infatti, un monito a non dimenticare che un tocco di allegria non guasta mai e, tra l'altro, serve a stimolare il buon umore, essenziale per lavorare in modo efficiente e produttivo.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO