arredare la lavanderia

Arredare una lavanderia

Nello scegliere gli arredi per una casa, trovano la precedenza ambienti intimi, ambienti silenziosi, ambienti di vita familiare comune, nei quali il tempo tende a dilatarsi, diventando ampio, gonfio, necessario. Gli spazi assumono una dimensione della bellezza, attraverso il design che li caratterizza: l’ambiente tende ad essere modellato, sotto la spinta della creatività, dell’estro, della capacità di combinazione di forme, stili e tendenze. Gli spazi, assumono una valenza concettuale, strettamente dipendente dalla funzione assunta dallo spazio stesso, che si bipartisce in ambienti necessari e ambienti di servizio. I secondi, non sempre trovano una precisa collocazione, e non sempre ritrovano una precisa corrispondenza in uno spazio a se stante, ma vengono ricavati da uno spazio più ampio, da un nascondiglio, da un ripostiglio. Finiscono in questo spazio gli elementi di sostegno, gli elettrodomestici come lavatrice, asciugatrice, aspirapolvere, lavasciuga. Gli apparecchi tecnologici, hanno dilatato il tempo degli individui, effettuando un “lavoro” ottimale in un tempo nettamente inferiore: rappresentano una necessità improrogabile, e sempre di più si avvicinano ed incontrano le diverse esigenze, con lo scopo di soddisfarle.
lavanderia romantica

Set 3 cesti portabiancheria Family in vimini bianco con coperchio in legno, 44x38xh52cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 113,85€


Elettrodomestici

lavatrici Gli elettrodomestici, non possedevano una precisa collocazione: il tempo e la crescita esponenziale della loro importanza nel soddisfare le esigenze degli individui, ha fatto pulsare la necessità di uno spazio, assolutamente dedicato ad essi. La lavatrice, è l’elettrodomestico per eccellenza, di utilizzo comune, amata ed apprezzata in particolare dall’universo femminile: questo scatolone, prima nascosto nei punti della casa in cui non potesse essere visibile, trova con il tempo una sua collocazione all’interno di uno spazio assolutamente suo. Nasce lo spazio lavanderia, un ambiente attrezzato e arredato che dona comodità e piacevolezza alla zona servizio. L’ambiente lavanderia, si ricava da uno spazio libero, da una stanza vuota, all’interno della quale poter creare un’isola completamente dedita alle attività di lavaggio: sono l’arredo ed il design che lo caratterizza, a rendere lo spazio accogliente, piacevole e comodo. La lavanderia, è spesso un prolungamento del bagno, una stanza ad esso adiacente, uno spazio chiuso, ricavato dalla cucina.

    OMGAI Rotondo Del Cerchio Specchio Autoadesivo Della Parete Della Decalcomania Della Decorazione Della Casa

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


    Arredamento lavanderia

    arredamento classico Il design di questo spazio, è libero, dunque può essere ideato con creatività, in relazione allo spazio a disposizione, allo stile della casa, e all’impronta che si intende dare alla stessa lavanderia. La/le lavatrice/ci, vanno collocate sotto la parete, con accanto l’asciugatrice e su di esse, si possono appoggiare più mensole: saranno gli elementi di arredo principali, su cui potranno essere appoggiati i flaconi di detersivo e i cestini porta biancheria. Le mensole possono essere disposte in modo ordinato, o anche in modo sfalsato, cosi da creare una sorta di coreografia sulla parete. Accanto o di fronte alle lavatrici, può essere collocata una parete attrezzata, utile per sistemare tutta la biancheria pulita e stirata. Piegato in un angolo, l’asse da stiro con il ferro, che trovano una loro collocazione all’interno di questo stesso spazio, dove svolgere tutte le attività di lavaggio, asciugatura e stiratura. Lo stile della lavanderia, cambia a seconda del gusto e dello spazio a disposizione: si può decidere di giocare con i colori, con gli oggetti, con piccoli elementi di decoro, che tendono a dare una forte impronta caratterizzante allo spazio stesso.


    arredare la lavanderia: Elementi di stile

    lavanderia rossa Lavanderia in stile classico: le lavatrici sono coperte da tendine bianche, cosi come l’asciugatrice; le mensole sono disposte in modo ordinato, e su di esse, si collocano tutti gli oggetti utili al lavaggio. Il mobile aperto dove appoggiare la biancheria asciutta e pulita, è semplice e nei colori basici; porta sapone, lavandino, tende chiare; tutto è molto ordinato, pulito. La lavanderia, in stile country, viene abbellita ed arredata con cesti di vimini per le biancheria, fiocchi di raffia per abbellire, lampadari a cui è possibile appendere piccoli elementi, scatole, stampelle ed elementi di decoro, che rispettano lo stile rustico di una location che ha il sapore del vintage, La lavanderia romantica, ha le tende a pois, in azzurro, in rosa, in beije, scatole ed elementi porta sapone in vetro, tappeti in bianco, stampelle in acciaio.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO